NOVITA'
Home > Videogiochi > Giochi Online > Rail Nation Trucchi e Consigli per Giocare

Rail Nation Trucchi e Consigli per Giocare

Se siete amanti di tutto ciò che circonda il mondo dei treni, allora non vi sarete fatti sicuramente sfuggire il nuovo browser game di casa Travian Games : Rail Nation !
Nell’affrontare un nuovo gioco, però, a qualcuno potrebbe sfuggire qualche meccanica fondamentale per il proseguimento. Qui, per l’appunto, potrete trovare alcuni piccoli suggerimenti che vi aiuteranno ad ingranare la giusta marcia !

PUNTI RICERCA

I vostri alleati o i vostri concorrenti hanno sviluppato ampliamenti tecnologici di gran lunga superiori ai vostri e non riuscite a capire perché voi siete ancora all’età della pietra ? La risposta è molto semplice : avete bisogno di punti ricerca. Questi si ottengono grazie all’ampliamento del Laboratorio. Maggiore sarà il livello di quest’ultimo, maggiore sarà il numero di punti generati. Attraverso questo semplice meccanismo potremo, ad esempio, sviluppare al meglio le nostre locomotive!

TASSO DI OCCUPAZIONE

Non tutti i novizi di Rail Nation entrano immediatamente nelle meccaniche di gioco più intricate, ma alcune di queste rappresentano un aspetto molto importante della nostra “avventura”. Un esempio significativo è rappresentato dal Tasso Di Occupazione, che risulta essere indispensabile per lo sviluppo delle nostre aziende. Più alto sarà il livello di occupazione maggiore sarà la velocità con cui svilupperemo il nostro impero. Un’altra cosa importante da tenere in considerazione è che per iniziare ad IMPORTARE materiali nelle nostre industrie , rendendole così operative, sarà necessario avere un tasso di occupazione superiore al 25%.

ASSOCIAZIONI

Chiunque abbia affrontato Rail Nation si sarà trovato difronte a questa grande novità introdotta da Travian Games. Molti, incuriositi dalla possibilità di “allearsi” con altri utenti, tenteranno l’impresa di fondarne una propria, ottenendo, il più delle volte, pessimi risultati. Ma qual’è il metodo per portare la propria Associazione a diventare una delle maggiori forze ferroviarie di Rail Nation ? Il discorso è abbastanza semplice. Basterà trovare alleati AFFIDABILI e che siano coinvolti nel progetto dell’associazione. Non tutti infatti sanno che per ampliare la propria “alleanza” sarà necessario che TUTTI i componenti versino un quota fissa di denaro. Per questo è necessario il coinvolgimento di tutti, altrimenti il progetto dell’Associazione affonderà inesorabilmente. Con il proseguo del gioco ci verrà concessa anche la possibilità di allearsi con altre Associazioni così da formare vere e proprie coalizioni. Attenzione però, oltre ad Associazioni alleate, potremo anche incorrere in gruppi a noi ostili ! (con relativi bonus e/o malus)

CRESCITA CITTÀ’

Il nostro sviluppo è bloccato perché non riusciamo ad espandere la nostra città ? Bene, manteniamo la calma è diamo un’occhiata alla sezione relativa ai bisogni della nostra futura metropoli. Noteremo che saranno presenti numerose diciture, tra le quali, le merci necessarie per lo sviluppo. E’ proprio qui il segreto per far progredire una città : soddisfare le richieste ed avere abbastanza merci per sfamare i cittadini. Quando tutte le barre saranno diventate verdi (occhio a non farle scendere mai a 0 !) allora la nostra cittadina aumenterà di un livello. Semplice no ?

Questi sono solo alcuni semplici “aiutini” per iniziare al meglio il viaggio in Rail Nation.
Per ogni sorta di chiarimento o di richiesta è disponibile anche un Forum interamente in italiano, grazie al quale potrai confrontarti con gli altri utenti e, perché no, incontrare i tuoi prossimi compagni di viaggio!
..cosa stai aspettando ?! Se pronto a sfidare i tuoi rivali per la rincorsa alla vittoria finale ? Hai la giusta mentalità per gestire un impero ferroviario ? Rail Nation ti sta aspettando !

Leggi Anche

FIFA 15: Guida Configurazione PC per giocare

L’esperienza dei videogiocatori si sta avvicinando sempre più velocemente al reale, per arrivare a questo …

One comment

  1. dovresti aggiornare l’articolo perché ora con le nuove versioni ci sono anche i passeggeri da portare di città in città 😉