NOVITA'
Home > Parchi Divertimento > Disneyland Paris Natale 2013 Consigli e Diritte

Disneyland Paris Natale 2013 Consigli e Diritte

 

B00_9473 (Copia)

Certi posti, a ridosso del Natale, diventano veramente irresistibili. Disneyland Paris è uno di questi: quando si riempie di luci e di decorazioni, la sua magia si eleva all’ennesima potenza. Perché non fare un bel regalo a tutta la famiglia, allora? Provate a seguire i nostri consigli, e sarà una vacanza indimenticabile.

Quando partire?

Sappiate innanzitutto che, nel parco parigino, la festa più bella dell’anno dura quasi due mesi: inizia nei primi giorni di novembre e va avanti fino all’Epifania. Ragion per cui, se preferite trascorrere i giorni rossi sul calendario insieme a parenti e amici, potete comunque decidere di partire per la capitale francese in un qualunque periodo compreso tra novembre, dicembre e i primi di gennaio. Fermo restando, in ogni caso, che vi garantiamo che vale la pena trascorrere a Disneyland Paris il giorno della Vigilia e quello successivo: i personaggi della banda Disney, d’altronde, in questo periodo, hanno in serbo mille sorprese per chi sceglie di far festa insieme a loro. Quindi, è praticamente impossibile rimanere delusi.

Dove alloggiare?

A questo punto, prima di prenotare, vi conviene stabilire se soggiornare a Parigi, nei dintorni di Marne-la-Vallée oppure all’interno del parco stesso. Consigliamo quest’ultima opzione, dal momento che è quella che più consente ai visitatori di calarsi nell’atmosfera del mondo Disney, senza dover fare avanti e indietro con bus, treni e navette. Tra l’altro, ci sono soluzioni per tutte le tasche e per tutte le esigenze: ci sono hotel a due chiavi – considerate che le chiavi sono le stelle che classificano un albergo tradizionale – e hotel a tre, quattro e cinque chiavi, nonché un ranch per chi sogna una vacanza nel bosco, a contatto con la natura. Ognuna di queste strutture è a tema, tanto per consentirvi di assaporare ancor di più la magia del parco.

disneylandparishotel

Qualche dritta per spendere meno

Scegliere un hotel all’interno del parco non è l’unica soluzione possibile. Magari è la più pratica, ma è anche, per ovvie ragioni, la più costosa. Quindi, per risparmiare qualcosa a livello di soggiorno, potete anche prenotare una stanza altrove. Continuiamo a sconsigliare Parigi, a meno che non abbiate intenzione di visitare Disneyland in un solo giorno: il viaggio dalla città al parco dura più di un’ora, e leverebbe tempo alle attrazioni e alle parate, che non dovete assolutamente perdervi. Ci sono diversi hotel, a Marne-la-Vallée, convenzionati con il parco: magari, sceglietene uno di quelli che hanno le stanze attrezzate con l’angolo cottura, in maniera tale da essere autonomi e risparmiare anche sul pranzo e sulla cena.

Meglio scegliere un pacchetto all inclusive

Quanti giorni intendete trascorrere a Disneyland? La risposta spetta a voi, ma ci permettiamo comunque di darvi una dritta: un solo giorno, di certo, non basta. Quindi, acquistate un pacchetto che includa almeno due giorni e una notte, se non addirittura due, per riposarvi prima affrontare un viaggio e di far rientro a casa o a Parigi, dove magari proseguirete la vostra vacanza. Più il soggiorno è lungo, comunque, e più si risparmia: quindi, non scartate neppure l’idea di rimanervi per tre o quattro giorni. Spenderete sì qualcosa in più, ma prolungherete la vostra vacanza, il che non guasta mai. Quel che è certo è che il tempo per annoiarsi proprio non c’è. Accertatevi, infatti, di prenotare l’ingresso di tutti i vostri familiari in entrambi i parchi Disney: quello delle attrazioni, il più amato dai piccini, e gli Universal Studios, che vi aiuteranno a scoprire tutto quello che c’è dietro i cartoni animati e i fumetti che hanno come protagonisti i vostri personaggi del cuore.

Scopri le offerte sui pacchetti per Disneyland Paris

La Vigilia in compagnia della banda Disney

Vuoi regalare alla tua famiglia una Vigilia di Natale con i fiocchi? Allora affrettati a prenotare: cenare con la combriccola Disney è il sogno di tanti adulti e bambini, ragion per cui la disponibilità di posti è assai limitata. Non perdere altro tempo, quindi, e assicura un posto a tavola a te e ai tuoi cari. Non te ne pentirai: hai una vaga idea di quanto possa essere divertente cenare, brindare e cantare i brani della tradizione natalizia in compagnia di Topolino, di Paperino e di tutti i beniamini dei kolossal Disney? Ti farai e farai loro un regalo unico, assolutamente indimenticabile.

A questo punto non dovresti più avere alcun dubbio: è o non è, Disneyland Paris, il luogo ideale per trascorrere un Natale magico e incantato? E allora cos’altro stai aspettando? Corri a prenotare… e buone feste!

Leggi Anche

Gardaland Magic Halloween 2013: Offerte, Prezzi, Date, Orari, Spettacoli

Dal 5 ottobre a Gardaland arriva Magic Halloween, l’ormai consueto appuntamento autunnale del Parco dedicato …