NOVITA'
Home > Parchi Divertimento > Incidenti mortali a Gardaland sul Blue Tornado

Incidenti mortali a Gardaland sul Blue Tornado

Tutti gli Incidenti mortali a Gardaland sul Blue Tornado. Scopriamo cosa è successo e come il parco si impegna al massimo per evitarli.

Il Blue Tornado, inaugurato nel 1999, è una delle attrazioni estreme e adrenaliniche più famose del parco divertimenti Gardaland. I suoi numeri dimostrano questo: Alto 33,3 metri, lungo 765 con 5 inversioni e una velocità massima di 80 km/h attira ogni anno migliaia di visitatori in cerca di adrenalina.

Dalla sua inaugurazione sono successi solo 2 incidenti mortali, uno nel 1999 e l’ultimo nel 2001, causati dalla violazione del divieto d’ingresso a chi è affetto da problemi cardiopatici. Infatti Gardaland avvisa all’ingresso di tutte le attrazioni eventuali persone che NON possono salire. Per quanto riguarda il Blue Tornado è vietato salire alle persone che soffrono di problemi cardiaci, panico, paura, vertigini, reazioni claustrofobiche e ossei (danni colonna vertebrale, ernia, etc.), persone in sovrappeso ed persone con collarino e/o ingessature.

blue_tornado

Gli Incidenti sul Blue Tornado

Nel 1999 un ragazzo di 16 anni, Gabriele Sartor, e’ morto al termine del giro sul Blue Tornado stroncato da un arresto cardiaco. Il ragazzo conosceva il suo problema al cuore ma ha voluto sfidare lo stesso l’adrenalina del Blue Tornado e i divieti posti all’ingresso dell’attrazione.

Anche nel 2001 Dominik, 15 anni, studente di Nevendettelsau (Germania) era a conoscenza del suo problema al cuore ma non ha dato ascolto ai suoi insegnati e compagni di classe in gita con lui ed è salito sul Blue Tornado. Alla fine del giro è deceduto.

Grazie agli attenti controlli prima dell’apertura ogni giorno del parco e manutenzione periodica Gardaland fa tutto il possibile per evitare incidenti. Ma la sicurezza parte prima di tutto dalle persone rispettando i divieti delle attrazioni.

 

Leggi Anche

Disneyland Paris Natale 2013: Novità, Spettacoli e Offerte

Attesa tutto l’anno, come accade con le feste più belle, il 10 novembre a Disneyland …